CINEMA E INCONTRI

PAROLA CHIAVE: MAMBOR

Un progetto a cura di
Silvia Jop per Kama Productions

Attorno a

MAMBOR

un film documentario di Gianna Mazzini
Prodotto da PSM
Distribuito da Kama Productions

In collaborazione con:
Casa Del Cinema
Fondazione Feltrinell
Cinema La Compagnia
Festival SoleLuna

Il progetto “Parola Chiave: Mambor” nasce dal desiderio di creare momenti d’incontro autentici tra un artista totale come Renato Mambor – che a lungo è stato confinato in un unico dominio e in un’unica epoca – e quattro artisti contemporanei provenienti da esperienze creative differenti. Il documentario Mambor di Gianna Mazzini percorrerà l’Italia a partire dal 12 giugno alla Casa Del Cinema di Roma in compagnia dell’attore Fabrizio Gifuni, proseguirà poi per Firenze il 18 giugno al Cinema La Compagnia assieme al poeta Stefano Dal Bianco, arriverà a Milano con lo scrittore Emanuele Trevi alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli l’1 luglio alle 21 e proseguirà per la Basilica dello Spasimo di Palermo in occasione del Festival SoleLuna, accompagnato dalle musiche e dalle parole del cantante dei Têtes de Bois Andrea Satta, il 10 luglio.

Appuntamento di chiusura dell’intero percorso sarà la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia con Isola Edipo a settembre in compagnia dei 4 artisti e dei partner che hanno accolto, in ogni città, questo progetto.

Il cinema, linguaggio capace di attivare connessioni impreviste tra tempi e luoghi distanti tra di loro, diventa in questo contesto generatore di dialoghi imprevisti.

Uno sguardo intimo e inedito sulle opere e la biografia di Renato Mambor, artista della Scuola romana di Piazza del Popolo, che si svela nella sua interezza e nella sua singolarità. Strumento di inveramento dell’incontro sarà la raccolta di una serie di parole con cui gli artisti coinvolti dialogheranno con Mambor, parlando – al tempo stesso – di se stessi. L’insieme di queste parole costituirà un nucleo embrionale per una nuova piccola e, al tempo stesso, immensa unità riscoperta.